Home > Scambio Link Directory, Web Directory > Le Web directory sono morte! Ecco perchè evitarle

Le Web directory sono morte! Ecco perchè evitarle

15 dicembre 2011

web directory morteCome sai i motori di ricerca google in primis stanno sempre di più affinando i propri algoritmi per offrire agli utenti dei risultati di ricerca sempre più utili e interessanti. E per fare questo utilizzano moltissimi fattori che gli permettono di determinare se il valore di un sito in base ad una specifica ricerca.

Uno di questi parametri è il numero di link che puntano al sito(link popularity) e sia oggi che nel passato ha sempre giocato un ruolo importante per aumentare il valore di un sito.

Tuttavia negli ultimi anniè sempre più difficile ottenere dei link verso il proprio sito in quanto i servizi che inizialmente offrivano tale opportunità come le web directory o i siti di scambio link oramai non funzionano più e molto spesso proprio questi servizi vengono colpiti e penalizzati dai motori di ricerca in quanto ritenuti oggi dei siti che non offrono  alcun contenuto al visitatore e per tale motivo vengono penalizzati.

Infatti oggi google e gli altri motori di ricerca stanno sempre di più combattendo contro tutti i sistemi e i servizi che permettono di ottenere dei link artificiali e non spontanei come invece vorrebbero che fosse. Questo perché altrimenti i risultati di ricerca verrebbero modificati artificialmente da chi riesce più degli altri ad ottenere dei link veso il suo sito anche se il sito fa schifo e non è di nessuna qualità.

Ecco perché oggi le web directory sono inefficaci per ottenere dei link verso il proprio sito:

  1. Il 90% delle web directory sono inattive( una web directory è molto difficile da monetizzare con la pubblicità e visto che il realizzatore dopo un po che ha reso attivo il sito non ci guadagna niente, smette di gestirla e di attivare i link che sono stati segnalati.)
  2. Quasi tutte le web directory utilizzano il rel=”no-follow “sui link in uscita( per evitare penalizzazioni dai motori di ricerca moltissime web directory stanno utilizzando il comando rel=”no-follow  sui link in uscita. In questo modo quel link non verrà preso in considerazione dal motore di ricerca che indicizzerà la pagina e di conseguenza non darà alcun valore al sito lincato attraverso quel link. Quindi è come se quel link non esistesse.
  3. Molto web directory hanno ricevuto delle penalizzazione( ultimamente molte web directory sono state penalizzare dai motori di ricerca a causa dei contenuti scadenti presenti sul sito o per il fatto che sono solo dei servizi per la creazione di link artificiali.)

Ecco perché le web directory sono morte!

Purtroppo oggi le web directory non offrono più un valido servizio per aumentare la link popularity del tuo sito web. Tuttavia anche se in giro se ne trovano ancora molte, queste sono destinate a poco a poco a sparire dalle prime pagine di ricerca a causa di vari filtri argoritmici o penalizzazioni.

Pertanto ti sconsiglio fin da ora di utilizzare le web directory perché perderesti soltanto tempo e in alcuni casi se la web directory in cui avrai inserito il tuo sito sarà penalizzata,  potrebbe risentirne negativamente anche il tuo sito web. Quindi fai molta attenzione.

Scambio Link Directory, Web Directory ,

  1. Nessun commento ancora...